ELEZIONI AMMINISTRATIVE: PARLA IL CANDIDATO ALLE COMUNALI PIETRO CRISAFULLI

Ieri sera si è aperta la campagna elettorale del candidato a sindaco di Catania, Riccardo Pellegrino. Tra i candidati al Consiglio comunale della lista Un cuore Per Catania che sosterrà Pellegrino spicca il nome di Pietro Crisafulli, il fratello di Salvatore Crisafulli, conosciuto come il “Terri Schiavo Italiano”. Pietro è anche il presidente dell’associazione Sicilia Risvegli Onlus, nonché produttore e regista del film La Voce Negli Occhi, pellicola censurata in Italia perché scomoda alle lobby e ai poteri forti.

“Sono onorato ed emozionato di far parte di questa splendida squadra insieme a Maria Maugeri, da me coinvolta”, ha detto Crisafulli aprendo il suo discorso. Pietro è il padre di Mimmo, ragazzo venticinquenne vittima di un incidente stradale. La morte del figlio del regista stava per essere insabbiata, ma grazie alla sua famiglia (il papà Pietro, la mamma Anna e i fratelli Marcello e Agatino si sono incatenati per nove giorni consecutivi davanti al Tribunale di Catania) il caso è stato riaperto. Crisafulli da anni si occupa del sociale, in particolare dei diritti dei malati gravissimi e dei comatosi. Tutto ha avuto inizio quando il fratello Salvatore è entrato in coma a seguito di un incidente stradale, avvenuta a Catania l’11 settembre 2003. L’obiettivo dell’associazione Sicilia Risvegli è quello di realizzare un vero centro risvegli in Sicilia, ed una casa di accoglienza per persone che vivono il dramma del post-coma, ed ottenere assistenza socio-sanitaria h24 per disabili gravissimi.

“Fino ad oggi – ha detto Pietro Crisafulli – la stragrande maggioranza dei politici con cui ho avuto a che fare si sono finti interessati alla situazione di Salvatore e dei malati come lui, facendo mille promesse mai mantenute, per poi lasciarci nell’abbandono più totale. Nessuna pietà – ha aggiunto – nemmeno per chi ha perso la salute proprio a causa delle istituzioni, e mi riferisco ai moltissimi casi di malasanità e danneggiati da vaccino. So cosa vuol dire essere illusi, umiliati e abbandonati da questa classe politica. É sempre lo stesso copione ed io sono stufo”.

Il regista è sceso in campo per rappresentare gli interessi dei malati senza dover chiedere niente a nessuno. Queste sono le ragioni che lo hanno indotto a presentarsi alle prossime candidature comunali. Ha scelto la lista Un Cuore Per Catania, che sostiene il candidato a sindaco Riccardo Pellegrino, perché nei punti 8 e 9 rispecchiano ampiamente in quello per cui lotta da quindici anni.

“Oggi – ha concluso Crisafulli – sono molto emozionato ma soprattutto fiero di annunciarvi che sono candidato sia al Consiglio comunale di Catania, sia alla seconda circoscrizione comunale, la stessa circoscrizione dove avvenne l’omicidio stradale di mio figlio. Grazie a tutti i presenti e a tutte le persone che ci sosterranno in questa battaglia per la vita”.

FONTE

 

1 Commento

  1. Hello ,

    I saw your tweet about animals and thought I will check your website. I like it!

    I love pets. I have two beautiful thai cats called Tammy(female) and Yommo(male). Yommo is 1 year older than Tommy. He acts like a bigger brother for her. 🙂
    I have even created an Instagram account for them ( https://www.instagram.com/tayo_home/ ) and probably soon they will have more followers than me (kinda funny).

    I have subscribed to your newsletter. 🙂

    Keep up the good work on your blog.

    Regards
    Wiki

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*