Premiate le Miss “Sicilia Risvegli 2018” e “La voce negli occhi 2018 |VIDEO

Miss Sicilia Risvegli Corinne Renna

Sono state premiate a Catania nella meravigliosa Piazza I Vicerè, anche le Miss “Sicilia Risvegli 2018” e “”La voce negli occhi 2018” all’interno del concorso internazionale di bellezza “La più Bella – Tratti di bellezza in terra di Sicilia…nel mondo”. Si tratta della studentessa Corinne Renna per la prima categoria e dell’attrice Maria Maugeri per la seconda categoria.

A premiare le due donne è stato Pietro Crisafulli, regista del film La voce negli occhi, nonché presidente dell’associazione “Sicilia Risvegli Onlus”, da sempre in prima linea per combattere contro le ingiustizie che subiscono le persone deboli, in particolare quelle in stato comatoso. Una lotta e accanto un grande sogno: quello di poter costruire in futuro un centro risvegli, ed una casa di accoglienza per tutti coloro che si trovano in difficoltà e hanno bisogno di assistenza 24 ore su 24.

«Ho voluto abbracciare il progetto con queste due novità grazie anche a Mario Privitera patron del concorso– ha commentato, entusiasta, Pietro Crisafulli – Qualsiasi evento, se positivo, riesce a dare un segnale forte e concreto. Così, in qualità di presidente dell’associazione “Sicilia Risvegli Onlus” ho fortemente voluto la nostra presenza. Ringrazio tantissimo – ha concluso il regista – l’attrice Maria Maugeri e Corinne Renna».

«Vorrei dire tante cose ma le parole ancora oggi non mi escono – ha sottolineato l’attrice Maugeri – Devo ringraziare Pietro Crisafulli di avermi fatto interpretare la sua mamma.  Da quel periodo non sono più riuscita a staccarmi da lui a prescindere dal film. Non sono più riuscita a lasciarlo solo dopo la morte della mamma e quella di Mimmo (suo figlio). Capisco – ha aggiunto – la sue disperazioni e i brutti pensieri ma io cerco sempre di aiutarlo Non riesco più a vederlo soffrire. Per lui darmi quella fascia ha contato molto. Mi ha fatto capire il bene e il rispetto che prova per me. Nel suo cuore avrebbe voluto fare di più per me ma io sono molto felice per questo riconoscimento. La reputo – ha concluso l’attrice – qualcosa di raro, unico e prezioso. Ancora oggi, ripensando a quei momenti ho gli occhi lucidi».

«Era la prima volta che partecipavo ad un concorso di bellezza – ha commentato Corinne – Prima ero meno sicura e non amavo mostrarmi in pubblico anche se ho sempre sognato di partecipare, ma dovevo mettere da parte la timidezza. Finalmente l’ho fatto e sono contenta perché ciò mi ha aiutata ad essere più sicura di me stessa, soprattutto, arrivando al primo posto, cosa che non potevo mai immaginare. Nel momento in cui ho ricevuto la fascia – ha aggiunto la ragazza – ho capito che è questo ciò che voglio fare: sfilare e mostrarmi, almeno per ora. Il primo posto mi ha lasciata senza parole perché non potevo mai immaginarlo ma l’ho sempre desiderato, come quasi tutte le bambine». 

SRO

 

 

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*