SIMULAZIONE INCIDENTE MIMMO CRISAFULLI, ARRIVANO I PRIMI RISULTATI. “UNA STRAZIANTE SOFFERENZA” PER LA FAMIGLIA

Una simulazione per conoscere la verità, o almeno gran parte, sull’incidente che ha provocato la morte del giovane Mimmo Crisafulli.

Si è svolta ieri, infatti, la perizia all’incrocio tra via del Bosco e via De Logu, chiuso per l’occasione, sia di giorno che in tarda serata (intorno alle ore 21). È stato utilizzato anche un drone per l’occasione: il tutto si è svolto sotto la supervisione dei nuovi consulenti tecnici d’ufficio, nominati dalla Procura di Catania. Presente, come già preventivato, la famiglia Crisafulli con i rispettivi avvocati oltre ai vigili urbani.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*