Omicidio Mimmo Crisafulli: al via il processo

Nella foto Mimmo Crisafulli

CATANIA – Si terrà l’8 gennaio 2019 alle ore 9 al Palazzo di Giustizia del capoluogo etneo, la prima udienza del processo per la morte di Domenico Crisafulli25enne deceduto in seguito a un terribile incidente tra via Sacco e via De Logu, nel quartiere di Barriera, il 6 marzo del 2017.

L’indagine sul caso era stata riaperta lo scorso 27 aprile, dopo la perizia degli esperti della delegazione del Consulente Tecnico d’Ufficio e Perito della Toscana.

La decisione sarebbe stata presa dopo la simulazione del fatale sinistro di quella notte tragica, effettuata poche settimane prima con l’ausilio di un drone.

Quella perizia aveva stabilito (informazioni che avrebbero trovato riscontro in alcuni video dei sistemi di videosorveglianza dell’area) che la Smart su cui viaggiava la donna ora al centro del processo non si sarebbe fermata allo stop, causando l’impatto tremendo con il mezzo del 25enne.

L’8 gennaio sarà presente in aula anche Pietro Crisafulli, padre della giovane vittima, che ha lottato a lungo per conoscere la verità sulla fine tragica del figlio.

FONTE

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*